Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Sale il numero di badanti in quarantena, si ammalano gli anziani e si ammalano le badanti

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

Il coronavirus aggredisce di più gli anziani di conseguenza le badanti, che  sono le persone che rischiano di più. In forte aumento il numero di lavoratori in quarantena a causa del coronavirus, in questi casi non si può far altro che aspettare e sperare che il virus si manifesti in forma leggera, senza rendere necessario l'intervento della terapia intensiva.

Le badanti devono essere estremamente attente, devono evitare di portare le mani verso il viso, lavarsi bene le mani, evitare luoghi affollati.

I numeri non sono chiari, ma sembra che più del 50% delle badanti che assistivano anziani malati o deceduti causa coronavirsu abbiano contratto il virus, questo è un dato enorme che ci fa capire quanto la situazione stia precipitando.

Seguite le norme anticontagio

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz