Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Nuove restrizioni sul lavoro, escluse badanti e colf

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

Ormai per cercare di fermare la pandemia di Coronavirus quasi tutte le attività sono ferme, esclusi i lavori essenziali.

Tra le categorie che devono continuare a lavorare ci sono le badanti e le colf. Il problema è che essendo gli anziani le categorie di persone che rischiano maggiormente il contagio anche le badanti che li assistono rientrano in questa categoria. Come gli operatori sanitari, infermieri e medici, anche le badanti in questo periodo sono a rischio contagio.

Questa situazione rende il lavoro della badante ancora più difficile, loro avrebbero bisogno di mascherine e guanti , ma questo materiale sanitario è introvabile e sappiamo che le mascherine fatte in casa non aiutano ad evitare il contagio.

La situazione è difficile, anche noi che cerchiamo di dare informazioni siamo spesso in difficoltà perchè le notizie che girano cambiano di ora in ora.

In questo momento bisogna evitare fake news, gli unici consigli che possiamo rimarcare sono i soliti:

  • lavarsi spesso le mani
  • evitare di toccarsi il viso con mani non lavate
  • evitare luoghi affollati
  • stare in casa il più possibile, uscire solo per necessità
  • evitate di andare al pronto soccorso se non necessario

FONTE

Domande e risposte per capire come comportarsi con il coronavirus, badanti e colf

 

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz