Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Nessun bonus da 600 euro per le badanti

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

Nei giorni passati si è parlato spesso di un aiuto alle famiglie, secondo  i giornali doveva essere pari a 600€. Questo aiuto era previsto per le famiglie, serviva per evitare che le famiglie licenziassero i collaboratori domestici.

Di questo "bonus badante"  se ne sono perse le tracce, il risultato è che al momento non è previsto nessun aiuto per le famiglie e non è previsto nessun aiuto per le badanti.

I lavoratori domestici sono praticamente l'unica categoria che non avrà il supporto della "cassa integrazione", ricordiamo che è in questo caso il governo si è dimenticato di 2 milioni di lavoratori, perchè è importante ricordare che le badanti e le colf sono delle professioni, dei lavori.

Secondo noi è una dimenticanza molto grave, perchè le badanti sono in prima linea nel supporto agli anziani e nelle zone più colpite dal virus, sono anche la categoria di lavoratori più contagiata.

Il problema delle badanti è che non riescono a far sentire la loro voce, quindi vengono dimenticate.

 

Dati Assindatcolf, badanti in fuga dall'Italia per paura del Coronavirus

Domande e risposte per capire come comportarsi con il coronavirus, badanti e colf

Badante Convivente ai tempi del coronavirus cosa dice il contratto di lavoro

10 regole per la gestione della Badante in tempo di CoronaVirus

Badante ai tempi del coronavirus, cosa dice il contratto, Le regole date dai Sindacati

 

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz