Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Coronavirus le badanti dicono No, hanno paura del contagio e della quarantena

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

Non ci sono statistiche ufficiali, ma il coronavirus spaventa le badanti. Le badanti si occupano di anziani che è la  categoria più colpite da questa peste moderna. Hanno paura, forse la colpa è dei mezzi di informazione, infatti se guardiamo i comportamenti il lavoro della badante è un lavoro a basso rischio di contagio, frequenta poche persone e spesso vive isolata, ma è vero anche che la situazione è poco chiara, non capiamo esattamente cosa sta succedendo.

Ma ricordiamo che le badanti hanno paura anche perchè pensano che rischiano la quarantena, non hanno la sicurezza che in caso di malattia il loro paese di origine le riporti a casa per ricevere le cure necessarie, insomma le badanti sanno che per i loro paesi di origine sono dei bancomat e per la nazione in cui lavorano sono delle persone da mungere senza diritti.

Infatti chi ha amicizie tra il personale sanitario, chi lavora in ospedale, sà che le strutture sono al collasso, ormai i reparti di terapia intensiva sono quasi pieni, se la situazione non migliora i medici dovranno scegliere chi curare, questo vuol dire che tra un ragazzo di 20 anni ed un anziano di 70, l'anziano può morire, per lui non ci saranno cure o meglio non ci sarà spazio in terapia intensiva.

Le badanti si chiedono "per me ci saranno le cure" ?

Noi non siamo esperiti Virologi possiamo solo raccontare la realtà che vediamo, pensiamo che sia giusto ricordare i comportamenti da segure, che sono :

-lavarsi spesso le mani

-non andare nei supermercati

-frequentare meno persone possibili

-evitare i prontosoccorsi, se non per estreme necessità

Il numero verde da chiamare in caso di sintoni è 1500

 

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz