Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Colf sconosciuta al fisco multa per 40.000 euro, Caccia alla badante della Guardia di Finanza

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

Dall'incrocio dei dati scoperte le badanti e le colf in nero

Siamo in provincia di Siena in Toscana , da dove come abbiamo segnalato alcuni giorni fa sono partite le prime multe che colpiranno le badanti nei prossimi giorni.

"Partite le prime 20.000 multe a carico delle badanti che non hanno fatto la dichiarazione dei redditi"

Le badanti che non hanno fatto la dichiarazione dei rettiti rischiano multe salate, INPS incrocia i dati partite le prime multe

Quella che sembra essere una vera caccia alla Badante, si vogliono multare tutte quelle badanti che non hanno fatto la dichiarazione dei redditi e si vuole fermare il lavoro nero .

Come si sta muovendo la guardi di finanza , semplce incrocia i dati, INPS , Postepay, Moneytransfet e trova le badanti che non pagano le tasse.

I primi casi sono partiti da Siena e sono arrivate anche le prime multe, una colf di Siena si è vista recapitare ben 40.000 euro di multa, decenni di dichiarazioni non pagate, interessi di mora e alla fine la cifra a carico della badante diventa enorme.

Ora alla badante/colf resta solo la possibilità di dilazionare la multa, dovrà pagare per molti anni .

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz