Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Badante prigioniera per 10 anni, resa schiava e violentata, rinchiusa in cantina, i figli costretti a guardare

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

Una storia incredibile a Lamezia, dopo la morte della madre il figlio della donna  ha preso la badante e l'ha rinchiusa in cantina per 10 anni, segregandola e violentandola quotidianamente. Dalla violenza sono nati due bambini che sono stati costratti a vivere nel tugurio e hanno assistito alle violenze incredibili che ha dovuto sopportare la madre.

La donna di origine rumena quando è arrivata in Italia aveva 19 anni, sola e senza la possibilità di contattare i parenti che ne avevano segnalato la scomparsa ma le prime ricerche erano state senza esito. L'incubo della ragazza è durato 10 anni, prima è stata imprigionata in diversi appartamenti , poi nell'ultimo periodo di prigionia la donna è stata messa in un casolare senza acqua, luce e riscaldamento.

I particolari della vicenda sono incredibili, quando l'uomo picchiava la donna cuciva le ferite con del filo da pesca, viveva legata al letto e subiva violenze sessuali quasi tutti i giorni, i figli nati da questo mostruoso rapporto assistevano a tutto.

Proprio le condizioni bestiali dei figli hanno fatto intervenire i Carabinieri che ad un normale controllo stradale hanno visto questi bambini mal vestiti, sporchi e particolarmente sconvolti. Questo ha insospettito le forze dell'ordine che così hanno potuto liberare la donna che per 10 lunghissimi anni ha vissuto un film dell'orrore.

fonte articolo La Repubblica

 

Cerchi una Badante Formata e con Referenze?

Sede Ilcercabadanti a Desio (Monza)

Sede Ilcercabadanti a Bussero (Milano)

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz