Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Badante picchiata a sangue, non fa il bucato del figlio della signora che cura, lui la pesta

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

Ci troviamo in porvincia di Monza, dove una badante è stata soccorsa dal 118 nella notte di sabato. Una volta portata in pronto soccorso le trovano un braccio spezzato e 4 costole rotte.

Una violenza estrema, pesante, omicida. Cosa a provocato una tale reazione?

Una volta ripresasi la badante ha raccontato ai carabinieri una storia semplice, si è rifiutata di lavare i panni del figlio della signora per cui lavora e questo preso dall'ira ha iniziato a picchiarla, con ferocia, rabbia, senza fermarsi.

La badante è riuscita a riprendersi e a chiamare il 118 che l'ha soccorsa ed aiutata.

Guarirà in 90giorni, ma la domanda che dobbiamo porci è se il suo cuore potrà guarire da questa violenza.

Sempre di più sono questi casi di violenza che coinvolgono le badanti e le famiglie. Stiamo parlando di un lavoro dove le regole non sono chiare e non sono quasi mai rispettate.

Bisogna fare informazione, far capire che le mansioni e sopratutto il rispetto dell'orario di lavoro sono importanti, fondamentali. Senza ragole i razzismo, i furti, la violenza reciproca non si fermerà mai.

 

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz