Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Badante Convivente ai tempi del coronavirus cosa dice il contratto di lavoro

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

In epoca di corona Virus la situazione più complessa e difficile da gestire è quella delle badanti conviventi. In questi giorni difficili abbiamo cercato di spiegare e di raccontare la situazione.

Vediamo di fare un riassunto:

In questo momento si consiglia di evitare di uscire, #iostoincasa è il messaggio più giusto e forte che si potesse usare in questo periodo di difficoltà, detto ciò se guardiamo la nostra costituzione se la badante vuole uscire nelle sue ore di pausa o non lavoro non è possibile impedire questo comportamento. Se la badante vuole uscire e la famiglia non gradisce questa situazione è possibile licenziare la badante, con questa azione la badante può usare l'ammortizzatore sociale della disoccupazione. Un altra possibilità che abbiamo citato in questo periodo è usare le ferie, come abbiamo detto in diversi articoli se sono imposte dalla famiglia è possibile usare solo il 50% delle ferie maturate, dopo si possono usare i permessi Retribuiti.

Se è la badante che non vuole stare sul posto di lavoro si possono usare i permessi non retribuiti.

Il nostro consiglio in questo momento è portare pazienza, evitare di uscire per ridurre il contagio al minimo indispensabile, cercare di evitare luoghi affollati, lavarsi spesso le mani, questa situazione passerà e #andràtuttobene

Vogliamo mandare un urlo di incoraggiamento a tutti i nostri lettori , state attenti, comportatevi seguendo le indicazione dei medici e andrà tutto bene.

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz