Annunci gratuiti per l'assistenza domiciliare

ad leaderboard

Seguici su:

Badante accusata di aver intascato due assegni- Gli eredi la portano a processo-Varese

Abbiamo a cuore chi è importante per te

Cerchi una badante
referenziata e formata a Milano e provincia?

Chiamaci 895 6789906

corpo

Siamo a Varese in questi giorni è partito il processo a carico di una badante di origini ucraine, la donna è accusata di aver intascato 2 assegni di 1500 e 2000 euro.

La persona che era assistita ora è deceduta e quindi non può più raccontare la verità sui fatti, ad accusare la badante sono gli eredi, che dopo la morte dell'anziano sono entrati in casa ed hanno verificato che mancavano due assegni dal libretto ed hanno fatto partire la denuncia.

la donna da parte sua dichiara che i due assegni erano per il pagamento delle mensilità

Questo caso di cronaca ci spiega come è un attimo finire davanti ad un giudice e doverci far seguire da un avvocato  per un accusa di furto, accusa che se confermata potrebbe portare al carcere e al pagamento delle spese. E' fondamentale fare molta attenzione quando si maneggia bancomat e assegni.

immagine in art inf

© 2015 Ilcercabadanti Srl - Tutti i diritti riservati.
P.Iva e C.F: 10989500961

SEGUICI SU:

Powered by Weblitz